Home‎ > ‎

Chi Siamo


Perché “Il Padrone delle Scarpe”

L’associazione culturale “Il Padrone delle Scarpe” nasce da un gioco o meglio da uno sfottò tra i suoi tre fondatori che scambiandosi via e-mail la foto qui allegata (a testimonianza di una risoluzione a cominciare gli allenamenti) si interrogavano su chi fosse il padrone delle scarpe.

Presto questo nome si è identificato con la voglia di vivere la corsa come uno stile di vita sano, come un modo interpretare il rapporto con se stessi e con la natura circostante.

Da questo principi e da un passato nell’associazionismo e nel volontariato è nata presto un’idea, o forse un’utopia, di dedicare parte del proprio tempo a portare anche ad altri questo messaggio, indirizzando i propri sforzi verso quelle fasce particolarmente sensibili quali giovani, diversamente abili, anziani.

I Principi Ispiratori

Con il passare del tempo ci siamo accorti che tutti quelli che “ragionano con i piedi” hanno un comune unico denominatore, migliorare e migliorarsi, non esiste ceto sociale, reddito, religione o colore della pelle, tutti uniti lasciando dietro di sé non gli avversari ma le proprie paure e angosce compresi i problemi di tutti i giorni che rendono monotona la vita quotidiana.

Con questi valori abbiamo fondato l’associazione culturale Il Padrone delle Scarpe, la community che ragiona con i piedi, con l’obiettivo sociale, culturale e sportivo di avvicinare le persone tra loro, rispettando la natura e l’ecosistema che ci circonda.

Il nostro impegno è rivolto a chiunque abbia la passione dello sport all’aria aperta e della scoperta dei territori naturali, ma è rivolto anche a chi non abbia mai praticato discipline sportive, in particolare alle donne e ai bambini.

Educandoli all’eco-sostenibilità nella pratica culturale-sportiva, nella vita giornaliera, rendendoli più partecipi e responsabili di tutto ciò che la natura ci ha donato.

Attività

Il Padrone delle Scarpe mira alla diffusione della cultura della pratica sportiva. Per raggiungere questo mezzo intende organizzare attività complementari alle gare nell’ambito di queste ultime o totalmente svincolati dagli eventi agonistici quali conferenze, seminari, workshop.

Chi Siamo

I soci fondatori del Padrone delle Scarpe sono tre professionisti amanti della natura e attenti alla cura del corpo e della mente, Danilo Stamegna, Fabrizio Grisoli e Lamberto Natalini.

Danilo Stamegna, tesoriere dell’associazione, è nato a Roma nel 1974, appassionatissimo di sport, tanto da averne provati molti in gioventù (senza fortuna) prima di cadere nella depressione fisica, dalla quale è uscito spinto dalla volontà di riuscire a “correre” dietro le sue bimbe. Stupito dall’aver raggiunto l’obiettivo, ha sfruttato la situazione e tre anni fa ha cominciato ad inseguire traguardi su strada. Quando non dorme e non parla di ripetute o di accelerazione del metabolismo fa il manager in una società di consulenza.

Fabrizio Grisoli, vicepresidente, è nato a Roma nel 1966; sedentario pentito, marito e padre di due figli si è avvicinato al mondo della corsa da un paio d’anni, dopo una gioventù trascorsa sui campi di pallavolo. Nella vita, quando non veste le scarpe da corsa, svolge l’attività di consulente informatico, o come dicono molti lavora “sui computer”.

 

Lamberto Natalini, presidente del Padrone delle Scarpe (nonché titolare delle foto galeotta), è nato a Roma nel 1967; si è avvicinato alla corsa di recente, la apprezza soprattutto quale strumento di introspezione e di conoscenza di se e degli altri. Quando non è impegnato in famiglia e non percorre il proprio quartiere indossando le proprie scarpe da corsa, si occupa di consulenza informatica.   


Associazione Culturale Il Padrone delle Scarpe

via Sestio Calvino, 72 - 00174 Roma

codice fiscale: 97679460580

telefono: +39 347.4390828

e-mail: segreteria@ilpadronedellescarpe.net

Banca di Credito Cooperativo di Roma
IBAN: IT 22 K0832703267000000000252

Ċ
Web Administrator,
23 dic 2011, 01:37
Ċ
Web Administrator,
7 gen 2012, 07:02
Comments