Eventi‎ > ‎

Da 0 a 10: Day 3 - Piede dopo Piede

pubblicato 18 nov 2012, 11:22 da Web Administrator   [ aggiornato il 18 nov 2012, 11:55 da Danilo Stamegna ]
Oggi c’è stato il terzo appuntamento del progetto “da 0 a 10”, ed ancora una nuova location. Nel percorso di proposte di corsa nella nostra splendida città, non poteva mancare la meravigliosa Villa Ada.

Un caloroso benvenuto ad Andrea, Daniele e Lino, che si sono aggiunti oggi nel gruppo compensando nel colpo d’occhio generale qualche assenza…

La giornata uggiosa ha infatti spaventato qualche partecipante, ma coloro che hanno sfidato l’umidità sono stati ripagati dall’assenza di pioggia e dalla preziosissima presenza di Lucy Scarparo.

Già, oggi abbiamo avuto il nostro primo Special Event, “Piede dopo Piede”, e Lucy ha trasferito nel gruppo tutto il suo entusiasmo di “runner della porta accanto”, dando una splendida testimonianza di come la corsa possa essere approcciata da tutti, pur con qualche acciacco, ed in ogni momento della propria vita, avendo comunque la possibilità di togliersi delle grandi soddisfazioni.

Lucy ci ha dato prova che non esistono sfide impossibili, ma grandi opportunità, e che il viaggio verso un grande obiettivo è più importante dell’obiettivo stesso!

Grazie da tutti noi, Lucy!

Tutto questo sarebbe già molto, tuttavia abbiamo avuto anche la possibilità di ricevere da Lucy molte indicazioni tecniche nelle fasi di riscaldamento e di stretching, oltre all’interessantissima sessione di allenamento col circuito attorno al laghetto.

Ultima osservazione per gli sgargianti gilet antivento offerti dall’organizzazione che abbiamo iniziato a distribuire oggi…

Eravamo bellissimi tutti vestiti uguali, guardare le foto per credere…

Beh, forse bellissimi è una parola troppo grossa, ma la colpa diamola al fotografo, davvero scarso, visto che la metà delle foto sono da buttare, a dimostrazione del fatto che è sempre il manico che fa la differenza!!!!

Grazie a tutti, ovviamente diamoci sotto con gli allenamenti, ci vediamo al prossimo appuntamento!

Comments